top of page

Controllo Posteriore: come finalizzare dalla schiena.

La posizione più letale del Grappling spiegata passo passo.



Controllo posteriore: cosa fare quando si è alla schiena.

Il controllo posteriore è la posizione più dominante nel Jiu-Jitsu brasiliano e probabilmente secondo alcuni (incluso John Danaher ), anche nelle MMA . È considerata una posizione potente perché controlli l'avversario da dietro, offrendoti l'opportunità di finire il combattimento tramite strangolamenti.

Il controllo posteriore richiede una buona conoscenza delle prese e della posizione del corpo. Anche se può richiedere del tempo per padroneggiarlo completamente, è senza dubbio un buon investimento! Il back mount è una posizione fantastica per mantenere i tuoi avversari sulla difensiva . È anche una posizione che non richiede importanti attributi fisici. Questo articolo parlerà delle meccaniche e delle tattiche comuni del back mount, o controllo posteriore.

 

Qual è il supporto posteriore nel BJJ?

Il controllo posteriore è quando controlli l'avversario da dietro. Un'idea chiave nell'utilizzo del controllo posteriore è applicare la connessione petto-schiena mentre si fissa una presa della cintura di sicurezza. Mettere i piedi sui fianchi dell'avversario è la posizione fondamentale insegnata ai principianti. Ricorda di non incrociare MAI i piedi quando sei in controllo posteriore, poiché potresti rischiare una dolorosa leva alle caviglie.

Un'altra alternativa è chiudere un triangolo all’altezza dei fianchi. Questa è l'opzione migliore, soprattutto se hai le gambe più lunghe.  Il controllo posteriore con triangolo al corpo è molto utile per il grappling sportivo e le arti marziali miste. 

Ottenre il controllo posteriore nel Jiu-Jitsu ti dà punti e apre varie opportunità di attacco, infatti, due delle più alte percentuali di sottomissioni nel gi BJJ, lo strozzatore nudo posteriore e lo strozzatore arco e freccia , partono dalla montatura posteriore.


Come mantenere il controllo posteriore, sempre.

Se sei un grappler più piccolo, potresti trovare il supporto posteriore adatto al tuo gioco in quanto è un modo sicuro per controllare avversari più forti. Mettersi dietro l'avversario è idealmente la posizione in cui dovrebbero andare i grappler più piccoli, specialmente quando combattono contro qualcuno più grande di te. Se sei una persona più grande, non preoccuparti: il supporto posteriore è ottimo anche per tutti i tipi di corporatura. 

Ricorda che prendersi la schiena è solo metà del lavoro. Mantenere il controllo posteriore mentre annulli le fughe dell'avversario è un altro aspetto della posizione che dovresti padroneggiare. 

Idealmente, dovresti applicare la cintura di sicurezza, quando abbracci da dietro con un braccio sopra la spalla e l’altro sotto l’ascella opposta, e mantenere la connessione petto-schiena all'inizio. Anche i piedi dovrebbero rimanere attivi creando ganci vicino all'anca o facendo un triangolo al corpo per impedire il movimento. Usare le gambe per rimanere connessi è molto importante. Tuttavia, dobbiamo ancora una volta sottolineare che la connessione petto-schiena è l'obiettivo centrale del supporto posteriore.

Finchè mantieni la connessione petto-schiena usando la cintura di sicurezza, non importa se le tue gambe non sono connesse al corpo dell'avversario, sarai comunque in grado di controllare efficacemente il movimento del tuo avversario. 

Supponendo che le tue gambe non siano attaccate al corpo dell'avversario, alzati sulle ginocchia, fai sedere l'avversario mentre sei in piedi e scavalca la gamba a lato del braccio superiore della cintura di sicurezza mentre cadi da quel lato. Nel controllo posteriore, i ganci sono solo componenti aggiuntivi e non una necessità.

 


La cintura di sicurezza, quello che ti mantiene connesso alla schiena del tuo avversario

Il sistema straight jacket è l'approccio di John Danaher al back mount. 

Come accennato in precedenza, fissa il supporto posteriore, mantieni la connessione petto-schiena e fissa la la cintura di sicurezza. Parliamo un po' della presa della cintura di sicurezza. Il braccio più vicino al collo è chiamato lato forte. L'altro braccio è noto come il lato debole perché è il lato a cui si rivolgono la maggior parte dei grapplers nelle loro fughe. 

Il lato del debole è dove vuoi cadere e portare il tuo avversario mentre gli blocchi l'anca con la parte inferiore della gamba sul suo corpo, puoi posizionare i tuoi ganci o applicare un triangolo del corpo per rafforzare il tuo controllo. 

Mentre l'avversario cerca di rompere la presa della cintura di sicurezza con la mano superiore, staccala usando la mano del lato inferiore. Alza la mano dell'avversario e appoggia il gomito a terra per impedire all'avversario di abbassare la mano. 

La cosa grandiosa di essere sul lato del gancio è che ti dà la flessibilità di muovere la gamba superiore. Puoi usare la gamba per avvolgere il braccio superiore dell'avversario mentre lo controlli con la mano della cintura di sicurezza inferiore. Porta la gamba superiore attorno al braccio superiore dell'avversario e nascondila dietro il suo corpo mentre lasci andare la presa con la mano inferiore. 

Un consiglio interessante è tenere la parte superiore della gamba sotto quando si incrociano le gambe. In questo modo impedisci all'avversario di tirare fuori la mano superiore mentre la tua gamba inferiore va oltre. 

Ora è relativamente facile ottenere una presa due contro uno sul braccio inferiore dell'avversario una volta intrappolato il braccio superiore. Spingi il braccio inferiore dell'avversario fino allo stomaco afferrandolo vicino all'area del mignolo e non per il polso. 

Ora che la parte superiore del corpo dell'avversario è immobilizzata con entrambe le braccia intrappolate, finisci la posizione della camicia di forza soffocando l'avversario usando la tua mano superiore. Appiattisci la mano mentre accedi lentamente al collo. Prendi nota che questo è l'ultimo passaggio prima della sottomissione, quindi mantieni la calma e lavora lentamente per completare lo strangolamento.

 

Considerazioni finali

Ci vuole tempo per diventare efficiente con il supporto posteriore. In uno sport che inizia con i concorrenti uno di fronte all'altro, mettersi dietro al proprio avversario richiede un grande sforzo. Non hai bisogno di avere molte armi quando torni indietro. L'importante è comprendere i meccanismi di controllo che prevengono le opportunità di fuga. Se sei nuovo nel BJJ, ti consigliamo di includere il back mount nel tuo gioco complessivo. 

Ti dà la possibilità di controllare le persone indipendentemente dalle loro dimensioni e forza. 


Vieni ad allenarti nel miglior ambiente dove imparare il back mount.


4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page