dojo combat club milano.jpg

Leggi e sarai preparato

LA GUIDA DEFINITIVA PER I PRINCIPIANTI CHE INIZIANO IL CORSO DI JIU JITSU AL COMBAT CLUB MILANO

INDICE

  • Introduzione

  • Perché anche solo considerare di provare il jiu jitsu?

  • È facile provare il jiu jitsu?

  • Ho bisogno di una divisa per iniziare?

  • Cosa devo portare con me il primo giorno?

  • Cosa succede quando vengo all'accademia per la mia prima lezione?

  • Cosa posso aspettarmi dagli insegnanti?

  • Ci sono i riscaldamenti?

  • Le tecniche avranno senso per me?

  • Come si pratica effettivamente il jiu jitsu?

  • Come faccio a essere al sicuro sui materassini?

  • Combatterò contro qualcuno il mio primo giorno?

  • Come mi sentirò dopo la mia prima lezione?

  • Quanto spesso dovrei allenare il jiu jitsu?

  • Come riconoscere una palestra da cui stare lontano

INTRODUZIONE

Nel vasto mondo del GRAPPLING che racchiude ogni forma di lotta, sta crescendo molto velocemente il Jiu Jitsu Brasiliano, o BJJ, praticato con GI (kimono) e  NoGI, ossia con tshirt e pantaloncini. È esploso in popolarità dopo UFC 1 quando Royce Gracie ha dimostrato che un abile grappler può superare un attaccante fisicamente imponente usando le leve e la tecnica.

Da allora puoi vedere l'influenza del jiu jitsu nelle arti marziali miste (MMA) così come in uno sport autonomo, sempre più identificato con il Grappling. Ora ci sono migliaia di accademie in tutto il mondo in cui si può imparare l'abilità di controllare un avversario senza colpire, usando il dominio posizionale, che porta a una sottomissione (un blocco articolare o uno strangolamento).

La sottomissione si ottiene quando il tuo partner si arrende.

Ho scritto questa guida con le cose che avrei voluto sapere quando ho iniziato ti darà una prospettiva onesta su cosa aspettarti all’inizio del tuo viaggio nel bjj. 

Riceverai risposte a una serie di domande e aspettative, a cominciare da...

PERCHÉ ANCHE SOLO CONSIDERARE DI PROVARE IL JIU JITSU BRASILIANO?

Questa risposta potrebbe facilmente essere la lunghezza di un libro. Questo perché il jiu jitsu ha tantissimi vantaggi.

Solo per nominarne alcuni: ti renderà in grado di difenderti dandoti abilità su cui fare affidamento.

Combina cardio e allenamento di forza per tutto il corpo mentre viene stimolata la mente, così ti accorgi a malapena che ti stai stancando e arrivi a fine lezione in un attimo.

Il jiu jitsu è complicato tecnicamente e difficile fisicamente, se non approcciato nel modo corretto. Il percorso per diventare cintura nera è lungo e pieno di ostacoli. Sappiamo, tuttavia, che superare le sfide è incredibilmente appagante e terribilmente motivante. 

Il jiu jitsu è divertente. Sì, il jiu jitsu è difficile, ma è anche incredibilmente divertente. È difficile eguagliare la gioia di fare un buon allenamento o quella riuscire a finalizzare un compagno. Inoltre, le persone con cui ti alleni rendono il tatami un posto divertente dove stare perché è sempre bello condividere qualcosa, di molto complesso, con qualcuno simile a te.

Il jiu jitsu può anche essere uno strumento per la perdita di peso, da fiducia, ma ti insegna perché è importante l’umiltà, è fantastico per i bambini e per fare amicizia.

Un punto a cui tengo molto è la capacità che ha il Jiu Jitsu Brasiliano di riconnettere le persone con se stesse, difficilmente potrai partecipare a una lezione di jiujitsu pensando ai fatti tuoi, sarai sempre presene e ben connesso con te stesso, preso a imparare tecniche complesse, a difenderti da qualcuno che ti assale o ad assalire qualcuno, solo per quell’ora ma te lo garantisco.

Il jiu jitsu è si impegnativo, ma anche molto divertente.

È FACILE PROVARE IL JIU JITSU?

Sì, grazie alla rapida crescita della nostra arte marziale è sempre più facile trovare un'accademia nelle vicinanze. Milano è piena di accademie di Brazilian Jiu Jitsu, io stesso insegno in due diverse realtà.

 

HO BISOGNO DI UNA DIVISA PER INIZIARE?

Questo dipende dallo stile di jiu jitsu con cui stai iniziando. Con il no-gi jiu jitsu, grappling, hai davvero bisogno solo di pantaloncini (i pantaloncini da surf senza tasche) e una maglietta a compressione. Andrebbe bene anche una normale maglietta, ma consigliamo di indossare una rashguard perché il poliestere funziona meglio del cotone perché non assorbe il sudore, diventando pensate e bagnata come quelle di cotone.

Se stai iniziando con il gi, avrai bisogno di un'uniforme in 3 pezzi (vedi sotto). Si compone di pantaloni, una giacca di cotone pesante e una cintura bianca. Quando indossi i pantaloni, assicurati di tirare i lacci di lato e annodarli.

All’inizio non sarai obbligato a comprare un gi, lo prenderai quando avrai deciso di continuare il tuo percorso nel jiu jitsu.

CINTURE NEL JIU JITSU

Tutti nel jiu jitsu iniziano come una cintura bianca.

Rappresenta una tabula rasa su cui costruire la comprensione della nostra arte marziale. Per gli adulti la cintura successiva è blu, seguita da cintura viola, poi marrone e infine nera. I bambini hanno alcune cinture aggiuntive prima di poter beneficiare di una cintura blu all'età di 16 anni.

I criteri di promozione variano da accademia ad accademia, alcuni fanno esami di cintura, altri fanno promozioni a sorpresa. I criteri differiscono anche da persona a persona in base agli obiettivi individuali. In Combat Club Milano teniamo conto del fatto che un praticante più anziano, ad esempio, ha bisogno solo di coerenza e di un miglioramento nella comprensione della tecnica per essere promosso. Un giovane potrebbe aver bisogno di competere e ottenere il meglio dalle cinture più alte per essere promosso.

ATTENTO! Le accademie che richiedono il pagamento per le promozioni sono quasi sempre sospette. Se paghi per la formazione non dovresti pagare per essere promosso!

COSA DEVO PORTARE CON ME IL PRIMO GIORNO?

È una buona idea portare una bottiglia d'acqua e un paio di infradito. Se vuoi fare la doccia in accademia, porta anche un asciugamano e un cambio di vestiti. Una borsa di plastica in cui mettere i vestiti sudati è un consiglio professionale. Infine, un paradenti è una buona idea per lo sparring, ma normalmente non è necessario durante la pratica tecnica. Puoi acquistarne diversi economici da bollire in casa su Amazon. Quando deciderai di praticare seriamente il jiu jitsu, un paradenti personalizzato realizzato da un dentista è un buon investimento. Si adattano meglio.

COSA SUCCEDE QUANDO VENGO AL COMBAT CLUB PER LA MIA PRIMA LEZIONE DI JIU JITSU?

Questo processo differisce leggermente da accademia a accademia. Nella nostra struttura, verrai accolto da un addetto alla reception.

Successivamente, puoi aspettarti di compilare un rapido modulo informativo e firmare uno scarico di responsabilità. In seguito, ti verrà indicato lo spogliatoio e poi mostrata la palestra. Questo è anche il motivo per cui arrivare con 15-20 minuti di anticipo è una buona idea. 

Stai per imparare a controllare un altro essere umano che non vuole essere controllato. Che emozione!

COSA POSSO ASPETTARMI DAGLI INSEGNANTI?

La qualità degli istruttori di jiu jitsu varia enormemente. La maggior parte delle volte gli istruttori sono cinture marroni o nere. Tuttavia, il grado di cintura da solo a volte non si traduce direttamente nell'essere il miglior istruttore.

Ecco perché è una buona idea fare qualche rapida ricerca sull’istruttore, guardare i social, se scrivono articoli leggerli per vedere se le loro idee si sposano con le tue. Se vivi in ​​una città piccola e  vuoi imparare il jiujitsu, le tue opzioni potrebbero essere limitate, ma in un posto come Milano... dobbiamo assicurarci che i nostri insegnanti siano eccezionali.

Il tuo insegnante dovrebbe essere professionale, gentile e pronto ad aiutarti se stai lottando. 

CI SONO I RISCALDAMENTI?

Sì, puoi aspettarti una sorta di riscaldamento prima di una lezione per principianti. Ci sono molti modi diversi per riscaldarsi, alcune accademie inizieranno a correre in tondo, con alcuni movimenti inseriti. Praticare rolli in avanti, rolli indietro, fughe dell'anca è un punto fermo in quasi tutte le accademie.

Praticare questi movimenti si traduce bene nel farli in una situazione dal vivo più avanti nella classe.

Tieni presente che, non importa quanto si sentano a disagio, lo abbiamo sentito tutti. L'unico modo per evitare di sentirsi in questo modo è iniziare il jiu jitsu da bambino, eheh.

Il gruppo leggermente più esperto inizia con le esercitazioni di jiu jitsu con partner. L'obiettivo è quello di far muovere il corpo, ma anche in un modo che costruisca la memoria muscolare per le tecniche che imparerai presto. In questo modo possiamo assicurarci che tu ottenga il massimo dal tuo tempo sui tatami.

LE TECNICHE AVRANNO SENSO PER ME?

Onestamente? probabilmente no. Se guardi l'UFC, troverai alcune posizioni che riconosci. Ad esempio, mount, back control, determinati ribaltamenti. La maggior parte dei nostri istinti naturali sul combattere le persone senza colpire sono molto deboli e devono essere ricalibrati. 

Questo è ciò che il jiu jitsu fa per te.

Qualsiasi accademia di jiu jitsu rispettabile avrà un programma per insegnare ai principianti. Se noti che l'istruttore mostra casualmente tecniche che non si collegano... potrebbe essere un segno di un istruttore non professionale.

In Combat Club Milano, gli istruttori seguono cicli di programma che mirano a darti un percorso per diventare bravo nel jiu jitsu il più velocemente possibile. Se selezioni un'accademia professionale, tutto ciò che devi fare è presentarti per migliorare rapidamente.

COSTRUIRE UNA MAPPA MENTALE DEL JIU JITSU

Come principiante, stai iniziando a costruire una mappa mentale del jiu jitsu. L'immagine sarà incredibilmente sfocata all'inizio, ma puoi identificare rapidamente le posizioni e la loro gerarchia, quindi iniziare a imparare come si connettono. È un bellissimo processo di scoperta, ma richiede molto tempo. I segreti sono fortemente custoditi, non dalle persone, ma dalla capacità del nostro subconscio di impadronirsi della tecnica corretta, in modo che il jiu jitsu brasiliano diventi istintivo.

COME SI PRATICA EFFETTIVAMENTE IL GRAPPLING?

Dopo che coach ha spiegato e dimostrato una tecnica, collaborerai con qualcuno della classe e farai a turno a esercitarti. Questo normalmente significa ripetere ciò che l'istruttore ha appena mostrato. In caso di problemi, l'insegnante dovrebbe essere presente per darti alcuni suggerimenti o magari dimostrare di nuovo un dettaglio chiave.

Suggerimento: durante questa parte della lezione, cerca di rimanere concentrato anche quando è il turno del tuo partner. Sebbene la maggior parte di queste tecniche venga praticata senza resistenza, potresti dover offrire al tuo partner una reazione che lo aiuti a eseguire la tecnica del giorno.

Dopo che tutti si esercitano alcune volte, l'istruttore mostrerà normalmente una continuazione della tecnica precedente o una tecnica simile. Ad esempio un'altra opzione sottomissione da una posizione come guardia chiusa.

COME FACCIO A ESSERE AL SICURO SUL TATAMI?

La regola numero 1 per stare al sicuro sui tappetini è TAP. Puoi tappare (ovvero arrenderti), ogni volta che sei in pericolo o provi dolore. Lo fai usando la tua mano e picchiettando 2-4 volte SUL TUO AVVERSARIO.

Dovresti toccare il tuo avversario per assicurarti che lo senta. Anche picchiettare forte sul tappetino funziona, ma la pratica migliore è toccare il tuo partner/avversario. In alcune rare situazioni, le tue mani potrebbero essere bloccate, quindi va bene anche dire semplicemente "STOP". Rispettare il TAP è una legge non scritta. È una fiducia sacra, perché ci tiene al sicuro, quando qualcuno tocca è tuo dovere lasciare tutto il più velocemente possibile.

COMBATTERÒ CONTRO QUALCUNO IL MIO PRIMO GIORNO?

Le lezioni di Jiu jitsu normalmente terminano con round di sparring. Questa è una delle cose belle del jiu jitsu. Le arti marziali, e anche i “corsi” di difesa, spesso hanno un grosso limite. Non puoi fare sparring (esercitare il combattimento) al 100%, perché rischieresti di mettere fuori combattimento il tuo partner o di rompergli la faccia.

Alcune accademie brasiliane di jiu jitsu non consentono ai nuovi studenti di allenarsi per un certo periodo. Alcuni sono completamente dall'altra parte dello spettro, dove non hanno nemmeno un gruppo di principianti separato. Ciò significa che i principianti a volte si scontrano in sparring con persone esperte troppo presto.


In Combat Club Milano, cerchiamo di combinare il meglio di entrambi i mondi. Lo sparring è facoltativo, sicuro e spesso limitato a una posizione specifica. Questo lo rende più sicuro perché la resistenza viene applicata nelle stesse posizioni praticate durante le porzioni di tecnica. Lo chiamiamo sparring condizionato. Includiamo un po' di sparring nelle classi per principianti perché questa è la parte DIVERTENTE. Questo è il motivo per cui la maggior parte dei nostri studenti di livello intermedio/avanzato viene alla formazione ogni giorno. Tutti amiamo perderci nel gioco degli scacchi umani, affinando le nostre abilità contro un avversario impegnativo.

COME MI SENTIRÒ DOPO LA MIA PRIMA LEZIONE?

Se hai preso parte allo sparring, puoi aspettarti di essere sudato, confuso e di sentirti stranamente bene. Questo ha a che fare con una scarica di endorfine e dall'essere completamente consapevoli durante questa nuova attività. 

Dopo la lezione di Grappling Combat Club Milano, puoi stare in giro e porre domande all'istruttore, allungarti un po' o andare direttamente negli spogliatoi. Consigliamo di fare la doccia il prima possibile dopo l'allenamento. 

COMBATTI PER LA TUA VITA? IN SICUREZZA.

La cosa bella del jiu jitsu è che combina un duro esercizio fisico e un'intensa concentrazione mentale. Riesci a malapena a notare quanto ti stai stancando perché sei così concentrato sul tuo avversario e sulla tua prossima mossa. Allo stesso tempo, non c'è tempo per pensare alle tasse, al tuo Instagram o alle preoccupazioni in corso nella tua vita. Stai combattendo per la tua vita! Ma in sicurezza, ovviamente.

QUANTO SPESSO DOVREI ALLENARE IL JIU JITSU?

Il giorno dopo la tua prima lezione puoi aspettarti di essere un po' dolorante. Il jiu jitsu è un'attività per tutto il corpo, quindi anche se sei abbastanza in forma, puoi aspettarti di essere dolorante in modi strani.

Proprio come l'apprendimento di qualsiasi nuova abilità, ad esempio il surf o il tiro con l'arco, aiuta a dedicarsi molto e a dedicare del tempo per migliorare rapidamente. Tuttavia, puoi anche impegnarti troppo e troppo presto e bruciarti o addirittura farti male.

L'umile coerenza batte le esplosioni di sforzi eroici. Frequentare costantemente 2 o 3
lezioni a settimana è sufficiente per migliorare costantemente. Venire solo una volta alla settimana non è il massimo per progredire velocemente, ma è molto meglio di zero giorni alla settimana!

COME RICONOSCERE UNA PALESTRA DI JIUJITSU DA CUI STARE LONTANO

Di palestre oramai ce ne sono ad ogni angolo, come dicevamo prima, ma è importante sapere che non tutte le palestre sono uguali, presto scriverò un articolo su questo ma per il momento ti posso dire guardati da tutte le palestre che mirano a isolare i propri praticanti rispetto al mondo del jiujitsu e con rigide regole di comportamento.

ISCRIVITI alla newsletter

Se vuoi fissare una lezione di prova scrivi in chat

Thanks for submitting!

  • Instagram
  • Facebook
  • YouTube

Guarda una prima lezione