Le 5 finalizzazioni da guardia chiuse che devi padroneggiare

La guardia chiusa è probabilmente la prima guardia che impari quando inizi il tuo viaggio nel Jiu-Jitsu brasiliano. È una guardia che dà a te e al tuo avversario la stessa importanza in termini di posizione. Padroneggiare la guardia chiusa diventa essenziale per qualsiasi praticante di Jiu-Jitsu brasiliano. Devi imparare le spazzate, difese e sottomissioni da questa guardia, e quando tutto il resto fallisce, devi essere in grado di fuggire in una posizione più sicura. Esaminiamo 5 tecniche che dovresti padroneggiare dalla guardia chiusa.


Armbar

Poiché la guardia chiusa sarà molto probabilmente la prima guardia che imparerai nel Jiu-Jitsu brasiliano, l'armbar è probabilmente la prima sottomissione che imparerai. Ciò non significa, tuttavia, che sia facile e che dovresti passare velocemente alla finalizzazione successiva. La padronanza della sottomissione armbar è una pietra miliare nella tua progressione nel Jiu-Jitsu brasiliano. Finalizzare con un Armbar dimostra che padroneggi la postura, il timing e i dettagli necessari. Dalla tua guardia chiusa, afferrando il braccio dell'avversario e posizionando il gomito sulla tua pancia, imposterai la prossima serie di passaggi per finire l'armbar. Coprire il braccio opposto sul braccio afferrato dell'avversario ti consentirà di usare l'avambraccio dello stesso lato per allontanare il viso dell'avversario. Questo ti darà abbastanza spazio per far oscillare la gamba dello stesso lato davanti al viso del tuo avversario, mentre l'altra gamba scivola sulla schiena dell'avversario, riposando nella posizione in cui entrambe le gambe sono parallele l'una all'altra. Ritira la tua mano sullo stesso lato per incontrare l'altra mano sul polso del braccio catturato dall'avversario. Per terminare la sottomissione devi stringere le ginocchia, sollevare i fianchi da terra e tirare i talloni verso il basso, verso il pavimento. Kimura

La sottomissione di Kimura si ottiene bloccando la mano dell'avversario, intrappolato nella tua guardia chiusa, sul tatami. Questo potrebbe accadere quando il tuo avversario sta appoggiando le mani sul tuo adome per mantenere la sua postura, o quando tu cerchi di ribaltarlo e lui mette la mano sul tatami in modo da mantenere la sua base. In entrambi gli scenari, aggancia il braccio opposto al lato su cui stanno facendo postura, attorno al braccio di base. Usando la tua mano dallo stesso lato per afferrare il polso del tuo avversario, assicurerai il braccio in posizione in modo che il tuo avversario non possa ritrarre il braccio di base. Terminare questa sottomissione richiede di afferrare il tuopolso con la mano del braccio che sovrasta, formando una presa a forma di 4 intorno al braccio dell'avversario. Devi cadere sulla schiena, poi verso l'interno, e far scivolare la gamba sulla schiena dell'avversario per evitare una fuga. Fai toccare al tuo avversario questa sottomissione girando il braccio del tuo avversario che si trova nella presa a 4, ripercorrendo la schiena verso la sua testa.


Ghigliottina

Una reazione immediata al tuo avversario che non vuole sottomettersi a una Kimura sarà spingerti a posare entrambe le spalle sul tatami. Poiché una volta che sei sulla schiena non hai più l'angolo favorevole per la kimura, una buona opzione di sottomissione sarebbe quella di abbandonare la presa di Kimura per abbracciare la testa del tuo avversario che afferrando con la mano il mento del tuo avversario. Unisci le mani insieme, impedendo al tuo avversario di assumere una postura eretta. Termina questa sottomissione posizionando una gamba sopra la schiena dell'avversario, impedendogli di rotolare in avanti, e finalizzalo comprimendo il collo con un movimento di crunch in modo che il tuo gomito alto tocchi il ginocchio dello stesso lato.


Half Nelson Sweep


A volte finire la ghigliottina si rivelerà difficile. Forse la capacità di respirare del tuo avversario è migliore del previsto, o forse semplicemente non hai la posizione corretta. Piuttosto che continuare a spremere nella speranza che il tuo avversario si arrenda, un finale alternativo efficace sarebbe il Half Nelson sweep. Manovra il braccio che stava agganciando la testa sotto l'ascella dell'avversario e fuori dalla schiena. È importante mantenere la testa dell'avversario posizionata sotto l'ascella in modo da continuare a rompere la postura dell'avversario. Per completare il ribaltamento, prendi semplicemente il tuo braccio che stava afferrando il braccio dell'avversario e incontra l'altra mano, formando una presa. Applica una pressione verso il basso con il dorso e l'ascella, mentre le mani giunte forniscono una pressione verso l'alto, costringendo l'avversario ad arrendersi per la pressione esercitata sul collo. Gogoplata

Un'altra opzione di sottomissione che puoi tentare sul tuo avversario quando mette la sua mano sul tappeto è il Gogoplata. Devi essere sicuro di agganciare quel braccio in modo che il tuo avversario non riacquisti la sua postura. Troverai utile far scivolare la gamba, che si trova sul lato del braccio intrappolato, sulla schiena del tuo avversario e fissarla in posizione usando la mano libera dall'altro braccio che afferra lo stinco. Finire il Gogoplata è semplice. Puoi usare il tuo braccio che sta agganciando il braccio del tuo avversario per tenere la gamba in posizione abbracciando il ginocchio con lo stesso braccio. Questo libera il braccio opposto in modo che tu possa usare quell'avambraccio in un movimento raschiante, aprendo lo spazio vicino al collo del tuo avversario. Portare lo stinco davanti al collo dell'avversario imposta il posizionamento della gamba necessario per fissare il tocco. Raggiungi dietro la testa del tuo avversario con entrambe le mani e tiralo sopra lo stinco. Il tuo avversario sicuramente tirerà fuori. Quando padroneggi queste sottomissioni da guardia chiusa, il tuo avversario ci penserà due volte prima di entrare nella tua guardia. Inserisci i drill di queste finalizzazioni nel tuo programma giornaliero per continuare a perfezionarle. Ricorda, tuttavia, che la guardia chiusa, come con altre guardie, è una delle tante con cui dovresti familiarizzare. Avere la possibilità di passare a guardie diverse in base allo scenario attuale è importante per diventare un dinamico lotatore di Jiu-Jitsu brasiliano. Quando ti senti a tuo agio con la guardia chiusa, cerca nuove guardie con cui sperimentare.

7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti